Categoria: T.A.M. Taci anzi Mostra

T.A.M. è un progetto realizzato all’interno della Biblioteca Sandra Schiassi che vedrà l’alternarsi di mostre di artiste a cui intendiamo dare visibilità intrecciando le loro opere con le tante genealogie custodite nella biblioteca. Desideriamo, mettendo in mostra la nostra creatività femminile, attivare processi costruttivi, riflessioni, relazioni, scambi che possano nutrire la realtà con la quale ci confrontiamo quotidianamente e offrire prospettive e immaginari diversi

Libertà per le donne prigioniere in India

Mostra fotograficaLIBERTA’PER LE PRIGIONIERE POLITICHE IN INDIACampagna internazionale di solidarietà e per la liberazione delle prigioniere politiche in IndiaInaugurazione il 30 aprile alle ore 16Mostra visibile dal 2 al 5 maggio (dalle 16 alle 19) presso T.A.M.  lo spazio espositivo di Armonie.In India molte donne che si impegnano politicamente sono incarcerate e atrocemente torturate.La mostra illustra le loro condizioni ed è organizzata in solidarietà per la l o r o liberazione.Il 30 aprile sarà presente una compagna per illustrare la campagna di sostegno avviata in Italia e presentare un dossier sul protagonismo rivoluzionario delle donne indiane che combattono contro il...

Icone di Neritudine

  Sabato 2 aprile ore 17,00 Il femminile nell’iconografia delle madonne nere romaniche  in dialogo con Carla Zagonara, medico antroposofa Viaggio alla scoperta della forza terapeutica  e vitale connessa alla sapienza,la conoscenza e l’arte del l’aver cura.             ICONE DI NERITUDINE Opere di Octavia MonacoInstallazione contemplativa e meditativa25 marzo – 22 aprile 2022 Inaugurazione 25 marzo ore 20,30  Octavia Monaco dialogherà con Vittoria Ravagli, poeta Orari da lunedi a giovedi 16,00-19,00 sabato 17,00-19,00 Per info e prenotazioni: info@armoniedonnebologna.it La pittura di Octavia Monaco è l’esito della propria relazione artistica con la Neritudine, che lei intende quale declinazione femminile...

Donne con le Bandiere

Abbiamo inaugurato T.A.M. il 21 novembre 2021 nell’ambito del programma del Festival la Violenza illustrata per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne con la mostra fotografica Donne con le Bandiere // la Voce, il Corpo di Giuditta Pellegrini. Ritratti di donne, immagini di lotta e diversità da cui emergono le infinite sfaccettature dell’essere femminile. Gli scatti di Giuditta Pellegrini parlano di un ecosistema femminista capace di generare, ospitare, scegliere, rappresentato da un qui e ora in strada, politico.  Giuditta Pellegrini è giornalista, fotografa e videomaker. Ha documentato la ricostruzione in Bosnia, i campi profughi palestinesi in Libano,...