Categoria: Biblioteca S. Schiassi

Catalogo libri

La biblioteca è aperta il lunedì, il martedì e il giovedì dalle 16 alle 19 e si può accedere per il ritiro dei libri  biblioteca@armoniedonnebologna.it Libri x Autrice 29-07-2021 Libri x Tematica 29-07-2021 Regolamento biblioteca Armonie

Il lunario della dea

Il lunario della dea

SABATO 16 OTTOBRE 2021 ORE 15,30 NEL GIARDINO VITTORINA DAL MONTEPRESENTAZIONE DEL LUNARIO DELLA DEA E DI LUNATIKA CON L’AUTRICE CHIARA CHIOSTERGI Un libro e un lunario: due strumenti indispensabili per la nostra consapevolezza femminile; per ragazze e donne di tutte le età, con o senza ciclo mestruale. Per info: biblioteca@armoniedonnebologna.it

Biblioteca Sandra Schiassi

Biblioteca Sandra Schiassi, luogo di saperi e narrazioni femminili e femministe INAUGURAZIONE BIBLIOTECA SANDRA SCHIASSI 05.06.2021 Cara Sandra di Luciana PercovichCronologia Femminile Selenica Riccardo Sandrina Il 5 giugno 2021 avrà luogo l’intitolazione della biblioteca dell’associazione Armonie (Casa di Quartiere via E. Levante 138) a Sandra Schiassi, donna conosciutissima e amata in tutta la città e tra le socie fondatrici dell’associazione, mancata nel mese di febbraio 2018. Sempre presente fin dall’apertura, di lei ricordiamo l’impegno costante, il periodo di presidenza, la sua passione nel partecipare attivamente al movimento e alle reti di donne che si sono avvicendate in città. Le bambine...

La biblioteca

Le biblioteche hanno un cuore. Di certo. Nascono così, da pochi libri.. e poi si propagano. A poco a poco, nel tempo, o all’improvviso. Sono creature animate e se la biblioteca che custodiamo qui ad Armonie avesse una voce tutta sua parlerebbe così…   “Farò il salto. Ho 25 anni e sono la figlia desiderata da un gruppo di donne femministe: le Armonie. Per tanti anni si sono prese cura di me con passione e lungimiranza, ora sono diventata grande e, pur avendo fortissime radici nel passato, sono proiettata verso un futuro possibile. Sono socievole, intensa, protagonista e molto accogliente!...

25 aprile 2020

25 aprile 2020 Da ” Rosso Bolognese” di Amedea Zanarini Edizioni Andromeda “alle 5 del mattino del 21 aprile stavo raggiungendo Lippo di Calderara per consegnare volantini… La strada che dovevo percorrere era occupata da tedeschi in ritirata, perciò avevo scelto di andare per le strade di campagna, la terra bagnata si attaccava alle ruote che non giravano più. Per evitare di fermarmi ogni volta ripresi la strada. Incappai in un gruppo di tedeschi che mi sequestrarono la bicicletta. Mi lasciarono a piedi con le sporte. Ero già alla periferia di Calderara, sentivo i colpi di cannone. Un aeroplano dal...