Autore: armonie associazione di donne

Consulenza psicologica

consulenza psicologica 2021 Consulenza psicologica donna Obiettivo generale Il progetto Consulenza Psicologica Donna (C.P.D.) è finalizzato alla possibilità di fornire alle donne una prima occasione di ascolto riguardo a problemi psicologici di tipo emotivo e/o relazionali. La C.P.D. intende facilitare l’espressione della domanda d’aiuto, offrendo uno spazio che garantisca alla persona l’anonimato, l’accoglienza e la facilità di accesso. L’obiettivo della consulenza è quello di accogliere la persona con la sua storia, di riconoscere e definire insieme i suoi bisogni e di orientarla alla scelta più efficace al raggiungimento del proprio benessere. La C.P.D., inoltre, si propone di diffondere una maggiore...

Il lunario della dea

SABATO 16 OTTOBRE 2021 ORE 15,30 NEL GIARDINO VITTORINA DAL MONTEPRESENTAZIONE DEL LUNARIO DELLA DEA E DI LUNATIKA CON L’AUTRICE CHIARA CHIOSTERGI Un libro e un lunario: due strumenti indispensabili per la nostra consapevolezza femminile; per ragazze e donne di tutte le età, con o senza ciclo mestruale. Per info: biblioteca@armoniedonnebologna.it

Atti convegno Mito e Culto della Grande Dea

IL MITO E IL CULTO DELLA GRANDE DEA: TRANSITI, METAMORFOSI, PERMANENZE È un lungo e interessante percorso quello iniziato nel 2000 con il Convegno Il mito e il culto della Grande Dea. Transiti, Metamorfosi, Permanenze, organizzato dalle compagne di Armonie di allora che con entusiasmo e slancio si sono dedicate per anni a diffondere un’altra storia, quella delle donne, soppressa e dimenticata. Per noi che siamo venute dopo ha significato “andare oltre”, “svoltare”. Gli studi di Marija Gimbutas sulla civiltà neolitica dell’Antica Europa e sul ruolo che il simbolico   femminile ha svolto agli albori delle società umane, gli studi di altre donne sulla...

Io sono mia

05.02.2021 Siate bellissimi, morti nostri. Diventate voitutta la meraviglia di quando alziamo la faccianell’aperta notte e quasi non reggiamoquell’impero enigmatico di stelle,tutta l’eleganza armonica del cielo.Siate voi.Non prego per voi. Io prego voi.Andate, dove sarà svelatala profezia dei fiori,di tutti i fiori. Nella pace siatedi certe domestiche sere,nella gioia d’infanzia, nell’abbraccio fra umani, siate,o quando piove d’estate dopo la calura, dentroun vapore di fornelli, dove si fa il pane, siate,dove si beve latte. Nel semplice stareche non vediamo, se non a volte,dopo un dolore grande.E il riposo vostro sia la melodia rotantedi tutti i mondi.Mariangela Gualtieri   05.02.2020 Cara Sandrina,...

Le biblioteche hanno un cuore

Le biblioteche hanno un cuore. Di certo. Nascono così, da pochi libri.. e poi si propagano. A poco a poco, nel tempo, o all’improvviso. Sono creature animate e se la biblioteca che custodiamo qui ad Armonie avesse una voce tutta sua parlerebbe così…   “Farò il salto. Ho 25 anni e sono la figlia desiderata da un gruppo di donne femministe: le Armonie. Per tanti anni si sono prese cura di me con passione e lungimiranza, ora sono diventata grande e, pur avendo fortissime radici nel passato, sono proiettata verso un futuro possibile. Sono socievole, intensa, protagonista e molto accogliente!...

In memoria di Marija Gimbutas 1994-2014

In memoria di Marija Gimbutas, 1994-2014 Di Mariagrazia Pelaia Sono molto felice di essere oggi qui con voi per commemorare l’opera di una grande donna e studiosa, un’archeologa fondatrice di una nuova disciplina, l’archeomitologia, ancora fuori dall’ambito di ricerca strettamente accademico. Nonostante la Gimbutas abbia percorso una brillante carriera scientifica le sue principali tesi non sono state ancora vagliate dai colleghi con la dovuta attenzione. La sua ipotesi più importante è quella che sia esistita sul territorio europeo una civiltà evoluta e duratura, che ha preceduto quella che noi consideriamo l’unica sulla faccia della Terra, e cioè quella occidentale che...

Marija Gimbutas a 100 anni dalla nascita

Il 23 gennaio 2021 ricorre il centenario della nascita dell’archeologa e professoressa emerita dell’UCLA Marija Gimbutas. Scienziata originale, coraggiosa e creativa, i suoi studi, scavi e ricerche focalizzati sulle prime società nate in Europa e sulle coste del Mediterraneo tra il 6500 al e il 3500 e.c. hanno contribuito ad aprire una nuova visione delle popolazioni orticole di quel tempo. L’archeomitologia, il suo metodo interdisciplinare di analisi della preistoria, esplora le strutture sociali delle culture indigene europee attraverso simboli e le metafore, i miti, i riti e il folklore, e gli studi linguistici comparati, integrati all’analisi dei reperti portati alla...

Il neolitico europeo: altro che epoca buia!

IL NEOLITICO EUROPEO: ALTRO CHE EPOCA BUIA! Perché è importante occuparsi seriamente dell’Antica Europa (o Civiltà danubiana), che risale almeno a 8000 anni fa e ha precorso i valori fondamentali di Harald Haarmann e LaBGC 10 luglio 2018, “Frankfurter Rundschau” Senza valori fondamentali nessuna società può funzionare. Ma cosa succede se questi valori vengono più esorcizzati che vissuti? Si profilano segnali di tempesta all’orizzonte. Nel frastuono dei cambiamenti radicali dell’Unione Europea siamo spinti alla ricerca di modelli che non solo tengano coesa l’alleanza, ma che facciano sentire a tutte le parti coinvolte il valore dell’essere uniti. Per orientarsi è utile...

Marija Gimbutas

Marija Gimbutas Oltre l’archeologia Traducendo e curando i Libri Marija Gimbutas MG Pelaia https://www.preistoriainitalia.it/le-origini/ricordando-marija-gimbutas-luciana-percovich/?fbclid=IwAR2ZWmXROFv-HXxgTJKystJQbhXIKwfxzYcxrU75hrcHUtu6j27mbKEnURU

La magnifica civiltà della preistoria

Se la ricostruzione della misteriosa civiltà diffusa sul continente europeo da oriente a occidente nell’epoca Neolitica (7000-3500 a.C.) fosse fondata, e l’antica Europa fosse proprio come Marija Gimbutas ha ipotizzato sulla base dei documenti raccolti nei suoi studi e scavi, avremmo individuato la realtà storica alla base del cosiddetto mito dell’età dell’oro!Esiodo nelle Opere e i giorni ci parla di un tempo in cui regnava Cronos e in cui si viveva in pace, godendo dei frutti della terra, senza fatiche e aggressioni… questo idillio si conclude con il furto del fuoco agli Dei da parte di Prometeo… Possiamo considerare l’antica...