Le Tarot Mistique

Sabato 28 gennaio ore 17,00

LE TAROT MYSTIQUE UN VOYAGE DANS LE SACRÉ

I Tarocchi mistici Un viaggio nel sacro con Morena Poltronieri e Octavia Monaco

Questo mazzo di Tarocchi di 22 arcani maggiori è dedicato al femminile quale modello di inclusività, di non separazione. L’intento è quello di entrare nel sacro, ovvero in quello spazio in cui tutti gli schemi si scambiano le parti e trasfigurano ogni particella. Non si tratta di una supremazia di genere, ma piuttosto di trasformare i simboli, o perlomeno di utilizzarli in modo differente. In altre parole occorre entrare nel capovolgimento degli schemi e nella ciclicità di morte e rinascita che si inseguono all’infinito. Tutti gli aspetti coesistono e, compenetrandosi, si completano. Così la materia si eleva, spiritualizzandosi, mentre lo spirito prende corpo!

OCTAVIA MONACO nasce in Francia, nel 1963 da madre gallega e da padre salentino. Si forma artisticamente nel settore dell’oreficeria, ma è nell’editoria che trova le iniziali possibilità espressive realizzando illustrazioni per fiabe, leggende e miti, pubblicando in vari paesi del mondo.

Abbandonato l’impegno nell’editoria, dedica da vari anni la personale ricerca artistica, e il proprio mundus imaginalis, simbolico e surreale, totalmente alla pittura essendosi consolidata nel tempo, la profonda e spontanea tensione verso ciò che concerne l’archetipico femminile, quale filo d’oro di un’intima ricerca iconografica, principalmente attorno al mitologema della Grande Madre ritrovando e ri-conoscendo nei saperi archeologico, antropologico e psicanalitico, la propria più autentica radice culturale.

MORENA POLTRONIERI svolge da oltre quarant’anni una ricerca antropologica legata alle simbologie antiche che hanno permeato la cultura ermetica ed esoterica nella storia. I suoi viaggi sono diventati numerosi libri dedicati ai “Luoghi magici” del mondo. Tale percorso si è orientato sui simboli della Dea Madre nelle varie culture, approfondendo il valore di femminino sacro. Studia da sempre i tarocchi e ha co-fondato e collabora con il Museo Internazionale dei Tarocchi a Riola (Bo). Cura varie Collane editoriali per le edizioni Mutus Liber.

Lascia un commento