T.A.M.

T.A.M.
Si tratta di un progetto all’interno della Biblioteca Sandra Schiassi che vedrà a partire da Novembre 2021, l’alternarsi di mostre di artiste a cui intendiamo dare visibilità intrecciando le loro opere?) con le tante genealogie custodite nella biblioteca.
Desideriamo, mettendo in mostra la nostra creatività femminile, attivare processi costruttivi, riflessioni, relazioni, scambi che possano nutrire la realtà con la quale ci confrontiamo quotidianamente e offrire prospettive e immaginari diversi .
Inauguriamo TAM il 21 novembre nell’ambito del programma del Festival la Violenza illustrata con la mostra fotografica Donne con le Bandiere //la Voce, il Corpo di Giuditta Pellegrini.
Ritratti di donne, immagini di lotta e diversità da cui emergono le infinite sfaccettature dell’essere femminile. Gli scatti di Giuditta Pellegrini parlano di un ecosistema femminista capace di generare, ospitare, scegliere, rappresentato da un “qui e ora” in strada, politico.
Giuditta Pellegrini è giornalista, fotografa e videomaker. Ha documentato la ricostruzione in Bosnia, i campi profughi palestinesi in Libano, i villaggi rurali della Cina, le donne della Resistenza in Italia, le donne dalit in difesa della sovranità alimentare in India, il post rivoluzione in Tunisia, il movimento Extinction Rebellion
Collabora con Terranuova e il Manifesto e insegna Kundalini Yoga.